Papà  ci ha lasciati

Il 20 Maggio 2008 mio padre ci ha lasciati.
Vorrei scrivere per sfogarmi ma ancora non ho la mente così lucida per poterlo fare.
Non è mia abitudine abbattermi, sono un combattente ma questa volta non riesco a reagire il dolore è troppo grande. Unica mia consolazione è che lui non ha sofferto.
Lascio qui quello che ha scritto mia sorella riprendendo pensieri e frasi di noi figli e dei nipoti:

Ci hai insegnato i valori pieni e fondamentali della vita: il rispetto per gli altri e il senso del dovere delle responsabilità , l’umiltà  e la dignità , l’onestà  e la lealtà , ma soprattutto l’amore per la famiglia:” La famiglia sopra di tutto!”
Per questo motivo, quei momenti che potevi permetterti di passare con noi, cercavi di recuperare il tempo perduto “assetato” di conoscere i nostri pensieri e la nostra “vita”
Ti sei dedicato con amore e dedizione per il bene di tutti e della “Nazione”, sacrificandoti per darci una vita migliore sia come figli che come cittadini.
Fino alla fine sei stato guida, maestro e padre senza contraddire, anche nei momenti più difficili, i valori che con mamma ci avete insegnato.
Gli uomini sono immortali fintanto che qualcuno li ricorda, papà , zio e nonno, in questi ultimi tempi avevi donato l’immortalità  a tanti dei nostri cari, con i tuoi racconti, facendoci rivivere una parte della nostra storia.
I suoi ricordi sono l’eredità  che ha voluto lasciarci prima del meritato riposo anche nel suo ultimo saluto: “Allora chiudo. Sono veramente stanco: non si può essere sempre giovani!! Siamo veramente una Gran Famiglia. Siate sempre uniti fra di voi e coltivate e ravvivate sempre il Senso di Appartenenza della Famiglia! Mantenente sempre vivo il valore delle Tradizioni e del Ricordo.
Grazie per la vostra pazienza. E Dio vi benedica tutti

Questo era mio padre che a 84 anni ancora lavorava per il bene di tutti noi e della nazione

9 comments

  1. emilio says:

    Carissimo, mi spiace tantissimo. Questi sono dolori incommensurabili. Ti sono vicino…
    Emilio

  2. Carissimo, che Dio accolga nella sua Luce eterna questa persona fondamentale per la tua vita e ti possa consolare con lo Spirito Santo.
    Da parte mia, posso solo mandarti un enorme, sincero, lungo abbraccio.
    A presto amico

  3. Lontana says:

    Ti sono vicina, anche se..lontana…Il tuo papà deve essere stato un grande uomo, siete fortunati di averlo avuto.
    Un grande abbraccio,
    Lontana

Comments are closed.