piove-governo-ladro

Flet victus, victor interiit

Piove governo ladro
Piove governo ladro

Ecco, le elezioni sono finite, anzi no.
Chi ha vinto?
Non lo sappiamo, mentre sappiamo benissimo chi ha perso.
NOI.
Abbiamo perso noi, tutti gli Italiani hanno perso.
Perchè?
Semplice, questa nazione dal 1947 ha bisogno di un governo stabile e non è certo questo centrosinistra che lo può dare.
Non mi dilungo nell’esposizione dei miei pensieri perchè non è questo il risultato che mi soddisfa, io sono per gli estremi o bianco o nero.
Questo risultato è nulla esattamente un niente che genererà niente.
Mi spisce ma sono fatto così e giudico come la penso o vittoria o sconfitta ma deve essere secca in ogni caso.
I latini dicevano “Flet victus, victor interiit”, nulla di più vero ma i latini erano dei saggi.
Intanto polemicamente posso dire che questo governo di mafiosi ha ingabbiato il mafioso numero uno, quel provenzano che i magistrati di magistratura democratica non sono mai riusciti ad ingabbiare.
E’ lo stesso Provenzano che la sinistra ha tanto inseguito e mai preso, scappato sempre all’ultimo secondo, ma guarda un pò che caso.
A voi il giudizio.
Italiani, ringraziate il centrodestra se un pericolosissimo delinquente è stato finalmente arrestato dopo quasi mezzo secolo di latitanza.
Vi consiglio queste interessantissime letture : Astrolabio , qui e qui , Freedomland , qui , Il Camper , Il Lupo di Gubbio , Italians Libertarians , Libere Risonanze , Liberoconcetto , 2Twins , NeOquidnimis – Abr’s neo-blog , Otimaster , Perlascandinava , Pseudosauro , Schegge di vetro , Sorvegliato speciale , Starsailor , Sul Terrorismo , Watergate , Wellington

Update : Cecilia Rabà ed uno strepitoso Piergiuseppe (Votazioni) fissano i sentimenti di molti Italiani.

35 comments

  1. Carissimo!!!

    A me è piaciuto risvegliarmi (si fa per dire) con un’Italia bipolare. 🙂

    A proposito di Provenzano ho sentito questa dichiarazione di Enzo Bianco (ex ministro disastroso dell’interno): “Sono orgoglioso di essere stato colui che ha nominato questo capo della polizia…”. In pratica è merito suo se il latitante è stato catturato. 😀

    Eppure sono fatti cosiì.

    Grazie per il link!

    Un bacio dal nord 🙂

    Perla

  2. Grazie per il link.

    Su provenzano dobbiamo, come hai fatto, segnalare la vittoria di un grande ministero dell’interno.

    Non dimentichiamo nemmeno gli arresti delle nuove Brigate Rosse, e la lotta al terrorismo sviluppata in Italia.

    Insomma, questa è una maggioranza molto traballante, vedremo cosa faranno alla prima finanziaria, ovviamente sempre che vi arrivino…

  3. MindPrison says:

    condivido la tua frustrazione in merito alle elezioni, anche se nel verso contrario, ma la storia di provenzano è una cazzata gloriosa. in primis nn vi è alcun merito della politica con l’arresto del boss (e ti ricordo che riina fu preso sotto dc e ds – allora psdi – , secondo il tuo ragionamento all’epoca da chi era protetto il boss?). al max un plauso sentito alle forze dell’ordine, questo di sicuro. e considera anche che era latitante un attimino da 43 anni, quindi ne sono passati di governi che nulla hanno concluso per la sua cattura, compreso il governo berlusconi n°1… polemizzare poi con magistratura democratica è ancora più ridicolo, visto che nemmeno i magistrati appartenenti ad altre correnti hanno mai concluso un cetriolo…

    Mangano, anche lui è un mafioso, ma chissà perchè non se ne parla mai…

    Dell’Utri è un mafioso, ma a quanto pare è un mafioso buono…

    l’arresto di provenzano è un successo per la giustizia e per il popolo italiano. Punto. Qualsiasi altra strumentalizzazione della cosa è un atto vergognoso ed infondato.

  4. Sicuramente l’instabilità non è un bene per la nostra Italia, ma un governo forte si sinistra lo sarebbe stato? Concordo sul fatto che alla fine non ci siano vincitori, ma per motivi diversi solo sconfitti.

    Ciao

    SGS

  5. Inutile dire che sono onorato prima del link e poi per essere stato ammesso a cotale compagnia al cui cospetto mi inchino. Ora mi leggo con calma tutto il resto che in questi giorni non ho avuto il tempo di seguire. Mi concedo questo piacere;-) Mthrandir

  6. Aribandus says:

    Ci credete che stamattina ho addirittura versato lacrime? Abbiamo perso tutti. Tutta l’Italia ha perso, e ha vinto solo l’ingiustizia e l’irriconoscenza.

    Va beh, inutile che ripeta il post, comunque, veramente, sì, l’Italia è mezza Cogl’Unione.

    Bene, direi che ora meritano, assolutamente, un’opposizione come quella che hanno condotto per 5 anni. Il problema però è che non siamo s*zi come loro: non siamo in grado di prendere per i fondelli i nostri stessi elettori.

    Ma effettivamente non è un problema, perché tanto sbaglieranno tutto. O marceranno su quanto ha fatto il nostro governo, sfruttandone l’inerzia.

    Sicuro.

  7. shemale says:

    Caro Bisqui,

    come dici giustamente, il paese è diviso perfettamente a metà e questo dato inconfutabile non giova a nessuno. Voglio, però, dirti che, in un paese democratico, il ruolo dell’opposizione è assolutamente fondamentale, specie quando essa rappresenta – obiettivamente – la metà dell’elettorato (se non di più). La destra ha ora il compito, anche nei confronti degli elettori che hanno votato a sinistra, di fare il cane da guardia e portare alla luce tutte le incongruenze, le disfunzioni, le contraddizion o le derive lobbystiche in cui potrà incappare il nuovo governo. Prodi ha detto ieri che governerà per tutti, ma anche l’opposizione dovrà svolgere il suo nobile compito nell’interesse di tutti. So che avresti preferito un risultato elettorale diverso e, forse, per ciò che scrivi nel tuo post, persino una vittoria limpida, chiara ed effettiva della sinistra. Ma guardando le cose dalla tua legittima e sacrosanta prospettiva, ti dico che oggi l’opposizione ha un’enorme legittimazione e responsabilità politica, di cui potrà e dovrà fare pieno e proficuo uso (al di là dei penalizzanti numeri della Camera, che dipendono solo dalla logica di un particolare meccanismo elettorale) per fare del governo di Prodi un governo migliore e, ovviamente, per rimandarlo a casa alla velocità della luce, non appena dovessero emergere contraddizioni o irresponsabilità dannose per la società italiana. Tu sei un uomo leale e nobile e io comprendo la tua amarezza. Ma i progetti politici e gli ideali si perseguono in tanti modi, alcuni un po’ dolorosi, ma che possono, poi, rivelarsi anche più utili di una vittoria. Sei preoccupato per le sorti dell’Italia e questo dimostra (non ne avevo mai dubitato) che sei un cittadino con la C maiuscola, certo non preoccupato di perdere qualche privilegio personale, ma affranto perchè ritieni che l’Italia abbia, col risultato di oggi, intrapreso un cammino sbagliato e pericoloso. Questo ti fa onore e penso che…

  8. shemale says:

    Questo ti fa onore e penso che l’opposizione avrebbe bisogno di tanti uomini come te. Anche la maggioranza, naturalmente.

  9. Otimaster69 says:

    Ciao fratello grazie del link, non aggiungo nulla visto che hai già letto come la vedo.

  10. Bisqui says:

    Ciao a Tutti

    2Twins,

    si che lo meritate

    Perla,

    Ricambio il bacio

    Liberoconcetto,

    Ti rosponderò meglio con un post

    Mind,

    bentornato. Non perdiamo il vizietto di minimizzare il lavoro altrui, e? Chiederei ai vari vigna, castelli e compagnia cantando che hanno fatto per prendere quest’uomo. Questo governo ha sostituito i procuratori tra lo strepitio della sinistra. Incredibilmente i risultati sono venuti, diversa volontà?

    Piergiuseppe,

    mi sento in colpa con te, verò a trovarti presto

    SGS,

    Ciao e benvenuto.

    Ari,

    il tuo accorato post meriterebbe di più. Dici grandi verità, il parassitismo non è della gente di destra.

    Arduous,

    mi stai simpatico ma quando smetterai di giocare?

    Shemale,

    felice di rileggerti. Mi mancava la tua obiettività e pacatezza.

    Cecilia,

    a te un abbraccione megagalattico. Ti linko immediatamente il post

  11. … abbiamo perso, ma anche loro non scherzano. Un pugno di voti inutili come sarà inutile il loro governare confuso. Infondo si sa, la coglioneria ha profonde radici.

    Ps= c’è il link al mio nuovo blog.

  12. Led76 says:

    Salve Bisquì. E’ vero ciò che dici, abbiamo perso tutti. Io però son convinto che non durano. Dura minga diceva quella vecchia pubblicità del carosello. Sono troppo eterogenei, troppo poco inclini al compromesso, troppo dipendenti dagli estremisti e troppo pochi al senato..

  13. mammamia says:

    Caro Bisquì,

    grazie del link ! :-Per tutto quello che sta succedendo ti dico come la vedo io:

    Non abbiamo perso

    Aspetto il controllo dei voti, data l’esigua differenza. É cosa dovuta per ripsetto a noi elettori.

    Quando sarà verificato e confermato che hanno vinto per quel soffio, spero che sabattano contro un muro e che trovino pane per i loro denti.

    Non ho nessuna fiducia che loro possano fare il benché minimo bene dell ‘Italia. Sono disastrosi e incapaci oltre che violenti.

    Amo troppo il mio paese per rivederlo piombare in una notte di incultura, di idiozia generalizzata, di povertà , di depressione.

    Scusa sai, ma dopo quello che ci hanno fatto passare in tutti questi anni, non accetto che Prodi si sia attribuito una vittoria in quel modo..

    Ciao e un bel bacione!

    🙂 Lontana

  14. Grande Bisquì. Non posso che essere orgoglioso per quello che ha fatto il mio governo nella lotta ai mafiosi. Con i fatti e non con le assemblee di piazza che a poco servono. E adesso ho postato su una cosa che so per te essere molto cara: i nostri militari all’estero. Ciao

    StarSailor

  15. ciao Grandissimo, grazie per la citazione nel gotha dei blogger “giusti”. Non sono così negativo come te, è giusto ci provino pure loro, credo sarà l’esperienza più devastante per loro che compiranno. E forse anche per noi…ma noi abbiamo la pellaccia tosta, giusto?

    ciao, Abr

  16. utente anonimo says:

    Bisqui’: al peggio non c’e’ mai fine purtroppo. Berlusconi lo vogliono in galera e faranno il possibile e l’impossibile come da 15 anni in qua. Piazzale Loreto e’ un po’ meno probabile non foss’altro che per portarci 19 milioni d’italiani sarebbero necessarie ferrovie un po’ piu’ efficienti… La democrazia e’ solo un incidente di percorso per chi aspira ad alte mete ideali: consapevole o meno che esso ne sia. Se uno dei primi provvedimenti del governo di CSX sara’ la concessione del voto agli stranieri possiamo toglierci dalla testa l’idea di poter cambiare democraticamente le sorti del Paese; come vado dicendo da anni, ormai. Se su questi temi si fosse posto il debito accento probabilmente non staremmo qui a contare gli stracci. Mi auguro solo che la comunita’ internazionale si accorga della deriva inequivocabile che l’Italia sta prendendo prima che ci tocchi di riprendere le armi, cosa della quale farei volentieri a meno. Infatti le dichiarazioni di vittoria prima ancora che siano iniziate le operazioni di scrutinio sono di per se stesse un atto di guerra civile; e chi si e’ lasciato prendere da simili entusiasmi prima o poi ne dovra’ rispondere penalmente se non peggio. Appunto e’ peggio di quanto ora possiamo immaginare.

    Lo PseudoSauro

  17. utente anonimo says:

    “Amo troppo il mio paese per rivederlo piombare in una notte di incultura, di idiozia generalizzata, di povertà , di depressione…”

    mammamia, guarda che berlusconi ha perso, informati!

  18. Aribandus says:

    Ti ringrazio Bisqui.

    Io penso invece che dureranno. Primo perché sono più uniti del solito e si sono promessi di rispettare delle regole, secondo perché questa volta non possono assolutamente permettersi di tradire la fiducia che hanno meschinamente preteso da mezza Italia, e terzo perché tutto quello che ha fatto e iniziato questo governo mostrerà gli effetti soprattutto negli anni a venire. Prenderanno loro gli onori, quindi una doppia beffa.

    L’unica cosa che dovrà fare la nuova opposizione dovrà essere quella di rivendicare i diritti di quello che ha sudato contro una sinistra che, come ha ricordato Tremonti a a D’Alema ieri sera, in 5 anni non ha approvato (o condiviso) 1 sola proposta del centrodestra.

    Però desso ci mangeranno sopra.

    Devono solo ringraziare il colpo di coda del Potere della Sera.

    (e poi vengono pure a pretendere la par condicio…)

  19. piergiuseppe says:

    Caro Bisqui,

    ho vaghe cognizioni su: feed e permanent-link. Mi prefiggo un approndimento a riguardo. Nel frattempo aggiungerò il tuo blog ai miei “affini”.

    Saluto.

  20. MindPrison

    complimenti per l’analisi.

    Dimenticavo, non solo è merito del ministero dell’interno, ma nell specifico del ministro Pisanu, che finalmente ha ottenuto una sinegia anzichè un contrasto fra intelligence e forze dell’ordine.

    Inoltre è ovvio che riconosco il grande merito alle forze dell’ordine e, preciso, ai militari.

    Insomma, a differenza dell’estrema sinistra noi le forze dell’ordine non le prendiamo a sprangate, sassate, bastonate.

  21. arduous says:

    “Essendo libertà da ogni obbligo l’arte è gioco; il gioco contraddice alla serietà dell’agire utilitario, ma poiché la libertà è il valore supremo, soltanto giocando si è veramente seri.”

    Arduccio con le parole di G. C. Argan

  22. grendel00 says:

    Forse se invece di sprecare 10 anni a correre dietro a “zu’ Giulio’ correvano dietro a Provenzano, qualche ragno dal buco lo tiravano fuori prima.

    No, estrangedworld, chi sputa sui magistrati ammazzati dalla mafia sono quelli che usano indagini e gossip come clava politica, guarda caso gli stessi che quando quei martiri erano ancora in vita non hanno esitato a coprirli di guano.

    La pessima memoria è una gran brutta bestia…

Comments are closed.