Ancora sul fosforo bianco

C’è ancora gente che crede alla favola di RAINEWS24.

Io non sono stanco di ripetere che il fosforo non è un’arma chimica e che non dissolve i tessuti lasciando intatti i vestiti. Una mente normale capisce che a 2800 gradi centigradi (tale è la temperatura di formazione del pentossido di fosforo) nulla resta dei corpi e dei materiali, ma stiamo parlando di menti normali, ai nosti amici sinistri invece bisogna spiegarlo più di una volta perchè loro proprio non ci arrivano.

Allora, cari amici “io so tutto perchè lo dicono i giornali e sopratutto rainews” queste sono le temperature di fusione di alcuni elementi http://it.wikipedia.org/wiki/Punto_di_fusione adesso spiegatemi voi, se siete capaci, la temperatura di fusione delle fibre tessili e come è possibile che esse non brucino.

Volete contestare che è stato il fumo? Trovatemi un medico che contesti questo http://www.emedicine.com/emerg/topic918.htm

Se ancora non siete soddisfatti leggetevi questo ed una volta per tutte fatevi una cultura invece di andare in giro a cianciare idiozie http://www.army-technology.com/contractors/camouflage/buck_neue/

Questa è l’ultima volta che spendo del tempo a mettervi a disposizione la mia pazienza, la prossima volta se non tornate con argomenti seri ed inconfutabili,vi prendo a parolacce…

23 commenti su “Ancora sul fosforo bianco

  1. ma non ci posso credere… ANCORA??

    ah, beh, sì, certo, finché d’alema fino all’altro ieri l’ha ridata per assodatamente vera, eh…

    ‘un ne posso più….

  2. Vita mia perchè spendi il tuo prezioso tempo inutilmente…?

    parlare ai sordi non ha mai dato alcun beneficio…come parlare ai cattolici integralisti (sob)…meglio, appunto, andare avanti…

    un abbraccio

    inyqua

  3. Le menti normali hanno già capito, gli altri (quelli di sinistra) non lo faranno mai il numero di link che pubblichi non conta, è quello di neuroni che crea dei problemi.

    Il Master

  4. un piccolo appunto a alla cara inyqua.

    il problema nasce dal fatto che certe persone non riescono a riconoscere la realtà dei fatti…e quindi preferiscono la fantasia (spesso omicida).

    però la realtà gli fa male, e quindi bisogna usarla.

    con questi, chissà perchè, mi metto sempre a parlare di fosforo…

    mi cancellano sempre, vuol dire che faccio male…

    un mau ricordante

  5. Squitto,

    ti rendi conto che razza di ottusità?

    Inyqua,

    felice di essere la “tua vita”, un abbraccio anche a te.

    Mau,

    che ce voi fà? I sinistri se non fossero così…sarebbero destri.

    Wellington,

    la tua esclamazione è molto ma molto più educata della mia, da soldataccio puoi immaginare cosa mi è uscito dalla bocca.

    Oti,

    parole sante

  6. Sei troppo avanti, devi partire da concetti semplici, basilari.

    Fassino disse che il fosforo è un gas.

    Ora, come puoi pretendere che conosca gli effetti se manco sa di che sostanza parla.

    Non puoi spiegare la teoria della relatività a chi stà ancora all’aritmetica elementare..

    Un saluto Zanzara :)))

  7. Musicisti,

    bentornato, che ti fai vedere solo quando si parla di fosforo? :-))

    Hai un atteggiamento molto affine agli estremisti comunisti italiani, ma non eri moderato?

  8. Qui sopra ero io.

    Zanzara,

    Qui non si parla di teorie complicatissime, si parla della tavola degli elementi, basta leggerla non è necessario studiare. Il fosforo è un metallo non un gas del gaz..

  9. La mia mamma mi diceva sempre: mangia il pesce che contiene il fosforo e di fa diventare intelligente.

    Poi è arrivato il dentrificio al fosforo per avere denti più bianchi e più sani.

    Adesso gli Americani hanno sperimentato in Iraq lo Shampoo al fosforo.

    E’ il progresso…. ragazzi.

    PS.

    Perchè si parla sempre di “Fosforo Bianco”, cosa vuole dire che ne esiste anche uno nero, verde, rosso o giallo?

    (Lo so, su queste cose non si dovrebbe scherzare…..).

    Sorry.

  10. Edmund,

    sei simpaticissimo. Si esistono 3 tipi di fosforo, il nome è dato a seconda della purezza e della posizione nella tavola degli elementi. Per correttezza bisognerebbe dire, fosforo bianco, giallo, rosso. Se ti basta è così altrimenti mi dovrei cimentare in una trattazione chimica sul numero degli elettroni e sulle leghe conseguenti.

  11. Più che dalla posizione sulla tavola periodica (che se si parla solo di fosforo è sempre quella), le caratteristiche dipendono dalla struttura cristallina, infatti il fosforo bianco, come quello rosso, è formato da molecole tetraedriche di 4 atomi, ma ha diverse proprietà a causa del diverso reticolo cristallino. Per maggiori info guardate qui: http://it.wikipedia.org/wiki/Fosforo

    Ciao a tutti

    Davide

I commenti sono chiusi.